Menu

NUOVA GENERAZIONE DI CITEA: ‘ZERO COMPROMISE’ È IL NUOVO STANDARD PER VDL BUS & COACH

L'introduzione della nuova generazione di VDL Citea è la risposta di VDL Bus & Coach alle sfide del trasporto pubblico di domani. Mentre negli ultimi anni ‘Aiming for Zero’ era ancora un'ambizione, oggi l'emissione zero è diventata la norma per la vivibilità delle nostre città. Una norma che richiede nuove tecnologie e un modo diverso di pensare. Il nuovo concetto di autobus Citea di VDL offre soluzioni senza compromessi. 

Batterie incorporate nel pianale, fiancata in materiale composito realizzata in un pezzo unico, gestione intelligente dell'energia, un sistema di climatizzazione sofisticato e un posto di lavoro ergonomico per il conducente. Con queste cinque importanti innovazioni, VDL Bus & Coach propone una nuova generazione della gamma Citea, comprendente 5 modelli in 4 varianti di lunghezza.

LA REALIZZAZIONE

 

"Lo sviluppo della nuova generazione di Citea ci ha dato la possibilità di integrare nel modo più efficiente le ultime tecnologie high-tech", spiega Alex de Jong, Business Manager Public Transport di VDL Bus & Coach. "Siamo partiti da zero, concentrandoci sul completo abbattimento delle emissioni. Il punto di partenza è stata la definizione di una perfetta configurazione veicolare. Essenziali per lo sviluppo sono stati la disposizione razionale dei sedili e l’ottimizzazione del flusso dei passeggeri, insieme a un’equilibrata distribuzione del peso. Nella fase di progettazione abbiamo inoltre deciso di integrare le batterie nel pianale. In questo modo è stato possibile abbassare il centro di gravità e ottimizzare sia la distribuzione del peso, sia l'ubicazione di tutti i componenti."

4 VARIANTI DI LUNGHEZZA, 5 MODELLI

 

La nuova gamma di Citea comprende quattro varianti di lunghezza e cinque modelli con ingresso e/o pianale ribassato: LF-122 e LE-122, LE-135, LE-149 e LF-181. Tutte le versioni sono perfettamente idonee sia per il trasporto urbano che per quello regionale, ad eccezione della variante da 18,1 metri a pianale ribassato, che fornisce le prestazioni migliori nel trasporto urbano. Il Citea da 13,5 metri è un efficiente 2 assi in grado competere con qualsiasi autobus a 3 assi in termini di capacità di posti a sedere. L’assenza del 3° asse si traduce in un prezzo di acquisto inferiore, minimi costi di riparazione e manutenzione e un consumo energetico più favorevole.

110 PASSEGGERI IN 12,2 METRI

Uno dei criteri più importanti nello sviluppo della nuova generazione di Citea è stato quello di aumentare il numero minimo di passeggeri. Il risultato è una disposizione efficiente del veicolo, una bassa tara, una distribuzione ottimale del peso e una giusta lunghezza del veicolo. L'accessibilità dell'autobus è migliorata e possono prendervi posto più passeggeri: fino a 110 persone in un bus di 12,2 metri. In ogni versione di Citea di VDL Bus & Coach vi sono almeno 45 posti a sedere.

AUTONOMIA FINO A 600 CHILOMETRI

L’autonomia di marcia della nuova generazione di Citea è stata notevolmente migliorata: tutti i veicoli hanno un raggio d’azione da 500 a 600 chilometri. Anche con il maltempo (-15 gradi) i Citea possono percorrere fino a 250 chilometri con propulsione completamente elettrica. VDL Bus & Coach risponde così alle nuove esigenze del trasporto urbano e regionale: nelle aree metropolitane i Citea sono in grado di operare 24 ore su 24; e sulle linee regionali, oggi sempre più spesso servite con mezzi elettrici, distanze fino a 70 chilometri sono ormai all’ordine del giorno.

DESIGN ELEGANTE E MODERNO

La nuova generazione di Citea è una presenza quotidiana sulle strade, con decine di migliaia di passeggeri che vanno al lavoro, a scuola o a visitare amici lontani. L’interno dei nostri bus è improntato sugli stessi criteri delle moderne sale d'attesa pubbliche. Luoghi in cui si riuniscono persone di svariate culture e con background diversi, dirette verso molteplici destinazioni. Attribuiamo grande importanza all'accessibilità, all'igiene, alla sicurezza, alla resistenza agli atti vandalici e a un design accattivante. Per VDL Bus & Coach, una dimensione estetica attraente rappresenta una risorsa importante per indurre più persone a scegliere il trasporto pubblico.

AERODINAMICA: MENO RUMOROSITÀ

Le concezioni progettuali di VDL rendono il viaggio ancora più piacevole, sia per il conducente che per i passeggeri. Le fiancate, per esempio, sono realizzate in un pezzo unico, senza fessure o incavi. Grazie al design aerodinamico di alta tecnologia, il vento di marcia crea meno vortici. Inoltre, le sezioni arrotondate del fronte veicolo, i vari spoiler e gli spigoli acuti sul retro del bus hanno permesso di ridurre sensibilmente la resistenza aerodinamica. Ciò si traduce per i viaggiatori in un maggiore comfort e in un ambiente più silenzioso. La nuova aerodinamica del veicolo è stata testata a fondo nella galleria del vento, tramite simulazioni e su strada.

LA LUCE NEL DESIGN

Luce verde quando le porte si aprono e si può scendere senza pericolo. Luce rossa lampeggiante alla chiusura della porta, prima che il nuovo Citea riparta. Illuminazione indiretta sotto i sedili, per permettere ai passeggeri di raggiungere in modo sicuro i sedili e i ripiani per i bagagli anche di notte. La luce ha una grande influenza sull'esperienza di viaggio e costituisce dunque una parte essenziale della totale filosofia del design. L'uso del colore e dell'intensità rende facile adattare l'illuminazione alla situazione e all'atmosfera. Ad esempio, se si verifica una situazione rischiosa, il conducente può regolare l'illuminazione in modo da creare un'atmosfera più rilassata.

L’IGIENE NEL DESIGN

Le pareti laterali in materiale composito realizzate in un pezzo unico, i sedili cantilever, le forme arrotondate e la scelta di molti materiali lisci permettono di pulire meglio e più facilmente la nuova generazione di Citea. Sabbia, polvere e altro sporco si accumulano meno rapidamente. Nell’epoca del COVID-19 in cui viviamo, l'igiene costituisce più che mai un aspetto essenziale del design. Alcuni componenti interni dei Citea, come i mancorrenti e i sedili per i passeggeri, possono essere dotati di un rivestimento antibatterico. Speciali filtri e un monitoraggio attivo garantiscono una qualità dell'aria ottimale nell’autobus.